Partner

Home / Partner

Voce nel Silenzio non è una realtà isolata. Fin dalla fondazione diversi enti sul territorio italiano hanno condiviso con noi intenti e modalità, condivisione che ha portato alla realizzazione di progetti clinici e di formazione. Di seguito gli enti con i quali è stato stretto un gemellaggio ufficiale.

Società Cooperativa Sociale “Aliter”, via B. Croce 7, Mariglianella (NA) – La collaborazione, iniziata a marzo 2016, ha implicato la fornitura da parte di Voce nel Silenzio, nelle persone di Michael Nicolosi, psicologo BCBA®, e di Daniela Landonio, RBT™, di servizi di docenza e consulenza clinica. Il contatto assiduo e tenace con la presidente di Aliter Dott.ssa Carmen Mosca, ormai cara amica, e la condivisione di modalità di intervento improntate al metodo scientificoe finalizzate al raggiungimento di obiettivi comuni, rendono Aliter un valido partner nell’area della Campania.
https://www.facebook.com/coopaliter.it/

GEMELLAGGIO

TRA

la “Società Cooperativa Sociale Voce Nel Silenzio Onlus a. r.l.”, qui denominata per brevità “VNS”, P.iva 03474680125, con sede in via Kennedy 14, Gorla Minore (VA), in persona della rappresentante legale e presidente Daniela Landonio, nata a Busto Arsizio (VA) il 10/04/1979, C.F. LNDDNN79D50B300C, residente a Gorla Minore (VA), in via Kennedy 14, di seguito nominata per brevità “Voce nel Silenzio”,

E

la cooperativa sociale “Società Cooperativa Sociale Aliter”, di seguito nominata per brevità “ALITER”, P.iva 07571561211 con sede in via B. Croce 7, 80030 Mariglianella nella persona del rappresentante legale e presidente Mosca Carmela, nata a Napoli, il 25/10/1970, C.F. MSCCAML70R65F839I residente a Mariglianella, in via B. Croce 7,

PREMESSO CHE

  1. VNS e Aliter dichiarano di offrire servizi di natura sociale, assistenziale e sanitaria a favore di soggetti con disabilità e delle loro famiglie, con particolare riferimento ai soggetti affetti da disturbi di spettro autistico;
  2. VNS è una cooperativa sociale Onlus che ha sede a Gorla Minore (VA). Essa nasce dal desiderio della mamma di un bambino con autismo che dopo anni di psicomotricità e logopedia e di viaggi della speranza in tutta Italia, ha visto con i propri occhi che nessun metodo ha dato a suo figlio risultati veloci e definitivi come l’ABA. Voce nel Silenzio è oggi costituita da professionisti e genitori che provengono da diverse realtà e diverse esperienze, i percorsi dei quali si sono incrociati nella condivisione di un sogno comune: rendere la disabilità un punto di partenza, dare voce alle persone con disabilità e che oggi sono nel silenzio, affinché possano avere un percorso di sviluppo che le porti ad essere parti attive della società. Voce nel Silenzio si propone di raggiungere questo obiettivo per mezzo di metodologie di insegnamento e di modificazione del comportamento approvate dalla comunità scientifica internazionale;
  3. ALITER è nata dall’esperienza prima e dalla scelta professionale poi di una mamma, che lavorando in prima persona nell’ambito della riabilitazione neuropsichiatrica infantile ha avuto essa stessa un figlio affetto da autismo. Le stesse tecniche abilitative utilizzate sino ad allora sono sembrate subito inefficaci o dannose per l’evoluzione del proprio figlio, da qui l’esigenza di creare una struttura che potesse finalmente dare una speranza per il futuro del proprio figlio e dei propri assistiti. L’assegnazione nel 2014 di una villa sequestrata alla camorra, sita in Pomigliano d’Arco, ha dato poi inizio anche ad attività informativa e formativa sul territorio Campano con l’unico intento di divulgare la scienza  comportamentale o Applied Behavior Analysis (ABA). Tale approccio ha ampiamente dimostrato la sua efficacia in termini di modifica dei comportamenti o di insegnamento di abilità socialmente adattive, ed è riconosciuta a livello internazionale quale la forma di intervento più efficace e dagli outcome più favorevoli per tutti i nostri figli;

SI DICHIARA QUANTO SEGUE

A) VNS e ALITER condividono l’obiettivo di realizzare i seguenti progetti:

1) Interventi domiciliari e scolastici individualizzati per bambini ed adolescenti con autismo e disabilità;

2) Orientamento e sostegno alle famiglie con bambini che hanno da poco ricevuto diagnosi;

3) Aiuti economi alle famiglie che desiderano iniziare un percorso ABA per il loro bambino;

4) Informazione finalizzata ad identificare i sintomi dei disturbi di spettro autistico;

5) Divulgazione informazioni inerenti l’intervento ABA e le possibilità che realmente offre;

6) Supporto alla genitorialità e formazione della famiglia rispetto ai principi dell’ABA;

7)Supporto e formazione ad educatori, insegnanti ed altre figure professionali che lavorano a stretto contatto con persone con disabilità;

8) Formazione di una rete di supporto tra famiglie legate da realtà comuni;

9) Creazione di spazi per l’inclusione e l’integrazione tramite attività artistiche, musicali, sociali, ecc…

B)  VNS e ALITER condividono l’ABA (Applied Behavior Analysis – Analisi comportamentale applicata) quale metodologia di intervento per la realizzazione dei progetti sopra menzionati.

L’ABA è una branca della psicologia che applica il metodo scientifico al comportamento umano, è un approccio volto a modificare i comportamenti socialmente rilevanti attraverso l’identificazione delle variabili ambientali responsabili del comportamento. L’obiettivo di un intervento ABA è risolvere i deficit e gli eccessi del comportamento, favorendo l’adattamento della persona all’ambiente.

C) VNS e ALITER condividono l’aderenza al codice etico “Norme di condotta etica e professionale per Analisti del Comportamento” pubblicato dal BACB® a protezione dell’utente e del professionista. Il codice è disponibile per il download all’indirizzo www.BACB.com

D) VNS fornirà ad ALITER consulenza scientifica, consulenza clinica e servizi di docenza finalizzati al raggiungimento degli obiettivi sopra esposti. La consulenza e le docenze fornite dipenderanno dalla richiesta di ALITER e dalla disponibilità del personale di VNS. La fornitura del servizio di consulenza scientifica verrà determinato secondo accordo diretto con il dott. Michael Nicolosi, designato quale responsabile scientifico del progetto.

E) VNS e ALITER forniscono autorizzazione reciproca a pubblicare la presente dichiarazione, con il logo aziendale di entrambe le cooperative, sul proprio sito web e sui social media.